LA CONCIMAZIONE POTASSICA INVERNALE


04/11/2018 Categoria: Consigli dall'esperto

La concimazione potassica: eseguita prima o all'inizio dell’inverno è un vero e proprio toccasana per il prato, garantendo un’erba più rigogliosa anche durante questa stagione e di conseguenza una ripartenza primaverile più rapida.


Il potassio ha un ruolo fondamentale nel regolare i processi fisiologici della pianta rendendola molto più resistente agli stress termici e idrici e meno suscettibile agli attacchi dei funghi del periodo invernale.


A tale scopo Giardineggiando propone S14 un fertilizzante BIOLOGICO della K-GREEN ADRIATICA S.p.A., che grazie alla sapiente miscela di elementi come POTASSIO, CALCIO, MAGNESIO e ZOLFO (abbinata alla mancanza di azoto) può considerarsi il concime specifico del prato e delle piante per l'inverno.






 



Condividi: